TASK FORCE C19 IMPRESA

Crisi d'impresa

Il servizio sarà erogato direttamente dallo “SportelloD33 Crisi di Impresa” ed in questa prima fase si sviluppa nei seguenti ambiti:

1) Gestione dei Contratti di acquisto di beni, servizi, locazioni, utenze, appalti e relativi pagamenti, con particolare riguardo alla loro sospensione e/o modifica;
2) Gestione dei Contratti di vendita di beni, servizi, locazioni, appalti e relative riscossioni, con particolare riguardo alla loro richiesta di sospensione e/o modifica;
3) Gestione dei rapporti finanziari, con particolare riguardo ai mutui, finanziamenti, leasing e polizze assicurative;
4) Gestione dei Contratti di Lavoro Subordinato, Cassa Integrazione, Contribuzioni Previdenziali e INAIL;
5) Verifica dei requisiti per la richiesta di moratoria fino al 30.09.2020, per il rientro delle linee di credito di cui al co. 3 dell’art. 56 del D.L. 18/2020 c.d. “Cura Italia”;
6) valutazione delle misure da adottare per la salvaguardia dell'integrità del patrimonio e della continuità aziendale.

Sono inoltre in corso approfondimenti tecnici ed operativi con diversi Istituti di Credito per approntare anche misure di finanziamento per la Rinascita dell’Impresa dopo questo periodo difficile.


Il contatto dello Sportello è semplice: è sufficiente inviare una richiesta in posta elettronica al recapito qui sotto: con la denominazione della Attività, il nominativo del referente ed i suoi recapiti di cellullare e posta elettronica, per essere ricontattati entro 24 ore.

Contatta la task force

Insieme Riparto

INSIEME RIPARTO dedicato alle aziende associate e presentate da DISTRETTO33, AIL, ILAS e AIME.

Iniziativa speciale* congiunta non esclusiva per il sostegno alla liquidità delle Micro e PMI della Banca di Credito Cooperativo di Barlassina, realizzato e promosso in collaborazione con AIL, DISTRETTO33, ILAS e AIME.  

E’ un intervento finanziario della Banca di Credito Cooperativo di Barlassina per esigenze immediate di liquidità delle micro e piccole imprese clienti, con iter istruttorio semplificato e condizioni agevolate, finalizzato al sostegno della continuità e per il rilancio dell’azienda in presenza di emergenze straordinarie (v. es. attuale sanitaria in atto: “Covid19”).

Per maggiori informazioni sull'iniziativa:

Contatta la Task Force

LAVORO SICURO

IL TUO LAVORO CI STA A CUORE

IL SERVIZIO PER RIAPRIRE LE ATTIVITA’ IN SICUREZZA

L’emergenza che stiamo vivendo per effetto del “Coronavirus” si sta, correttamente, concentrando, anzitutto, sull’aspetto sanitario e sulle misure di contenimento del contagio, con lo scopo primario di preservare, per quanto possibile, la salute delle persone.

Tali misure, certamente necessarie, comportano conseguentemente la sospensione di numerose attività economiche, a cui si aggiunge la imponente riduzione dei consumi interni prodotta dall’esigenza di ridurre al minimo possibile la mobilità delle persone, alla quale si sommano le gravi difficoltà nelle esportazioni di ogni genere, anche per la grande estensione del contagio in tutta Europa, USA ed Oriente.

Le competenti Autorità Nazionali e Regionali stanno in questi giorni incominciando a ragionare sulla possibilità di riaprire le Attività Economiche, immaginando un ritorno alla “normalità”, lento.

E’ evidente che le Imprese devono riprendere a lavorare!

In questa prospettiva, è certo che ciò avverrà gradualmente con la necessità di adottare misure di Prevenzione e Sicurezza per tutti i Lavoratori e nei confronti di chiunque acceda agli spazi aziendali.

Prima che per obbligo normativo ciò va fatto per rispetto del prossimo e per la protezione dell’Impresa stessa.

Per supportare i propri Associati, DISTRETTO33 ed A.I.L. (Associazione Imprese Lombarde), attraverso lo Studio Muliari, che gestisce lo “Sportello Crisi d’Impresa”, assieme a Partner specializzati nei diversi ambiti coinvolti, ha attivato LAVOROSICURO per assisterli in questa attività di individuazione ad attuazione di quanto necessario ed utile per tornare a lavorare in sicurezza anche in tempi di coronavirus.

il Servizio offre la consulenza e l’assistenza per:

  1. Analisi dell’attività e degli spazi aziendali e la conseguente definizione del Piano per la Prevenzione del Contagio;
  2. Redazione del Programma e delle Procedure per attuare e gestire detto Piano;
  3. La fornitura di tutte le attrezzature, dispositivi e servizi necessari ed utili per tale attuazione e gestione.

Un supporto professionale e pratico per ripartire in Sicurezza!

CONTATTA LA TASK FORCE

Leggi anche...

Mercoledì, Aprile 08, 2020
In allegato il comunicato numero 2 del 7 aprile 2020, che illustra sinteticamente l'evoluzione dei...
Mercoledì, Aprile 08, 2020
INSIEME RIPARTO dedicato alle aziende associate e presentate da DISTRETTO33, AIL, ILAS e AIME....