Il Welfare Aziendale è un potente strumento in grado di generare importanti vantaggi sia per l’azienda che per i suoi dipendenti.

Con la Legge Finanziaria del 2016, riconfermata da quella del 2017, è stata ampliata per le aziende la possibilità di incrementare il benessere e la produttività dei lavoratori attraverso l’utilizzo di servizi che godono di tassazione agevolata.

In collaborazione con Distretto33, SEB offre alle aziende e ai loro dipendenti un servizio di consulenza volto ad individuare le soluzioni migliori per le specifiche esigenze di Welfare.

I VANTAGGI PER L’AZIENDA

Utilizzando il Welfare Aziendale l’azienda può ottenere un importante ritorno economico, sia in termini di benefici fiscali che per quanto riguarda l’aumento della produttività dei lavoratori.

Un corretto approccio permette alle aziende di avere un impatto diretto su:

  • miglioramento del clima in azienda e dell’immagine aziendale
  • maggiore coinvolgimento e minore assenteismo da parte dei dipendenti
  • costruzione di relazioni significative e durature con i dipendenti

I VANTAGGI PER I DIPENDENTI

Il dipendente trae benefici diretti ed immediati dai programmi di Welfare realizzati dalla propria azienda;

  • incremento del proprio potere d’acquisto
  • accesso ad importanti servizi
  • Riequilibrio tra lavoro e vita privata (WLB)
  • aumento della soddisfazione personale

SEB – Salute e Benessere nasce nel 2015 come evoluzione progettuale da parte dei Soci Fondatori e Amministratori di Fab – Fondo Assistenza e Benessere SMS, ente che annovera tra i suoi Soci Sostenitori alcune banche fortemente radicate sul territorio e che oggi rappresenta il punto di riferimento a livello nazionale in termini di qualità e servizio offerto agli oltre 35.000 Soci aderenti.

SEB è una società di mutuo soccorso iscritta all’anagrafe dei fondi sanitari presso il Ministero della Salute. Pur in assenza di un obbligo di legge, ha scelto di adottare al suo interno un sistema di governance e di autoregolamentazione, attuando processi di controllo su più livelli al fine di garantire una sana, corretta, prudente e trasparente gestione ai propri Soci, perseguendo la solidità e la stabilità patrimoniale e ponendo in essere un’attività di risk management e di gestione finanziaria coerenti con le sue finalità.

SEB offre servizi sanitari e assistenziali, occupandosi in prima persona della presa in carico dell’assistito, con l’erogazione diretta e indiretta di tutte le prestazioni contenute nei suoi Piani Mutualistici, promossi da autorevoli Soci Sostenitori costituiti da Istituti di Credito, Aziende, Enti e Organizzazioni. SEB opera, senza scopo di lucro, su tutto il territorio nazionale, affiancando i propri partner – Soci Sostenitori della Società – in tutte le attività legate all’erogazione delle prestazioni contenute all’interno dei Piani Mutualistici.

Tramite lo Sportello Welfare, SEB SMS si propone di organizzare delle sessioni di consulenza mirate per ciascuna Azienda Consorziata con Distretto 33, al fine di analizzare le specifiche esigenze di ciascun imprenditore e di identificare e personalizzare le migliori risposte in termini di offerta di servizi per i suoi dipendenti.

I servizi di Welfare offerti, che si possono raggruppare in servizi a rimborso (per i quali il dipendente sostiene la spesa e successivamente richiede a SEB il rimborso economico) o servizi a convenzionamento (per i quali al dipendente viene data la possibilità di ottenere un voucher da scaricare e “spendere”presso il fornitore selezionato) sono di immediata comprensione e facilmente fruibili grazie a

  • semplice integrazione con i sistemi aziendali di payroll
  • navigazione smart da pc, tablet e smartphone
  • possibilità di personalizzare i contenuti
  • assistenza al dipendente on-line e telefonica
  • unica interfaccia per tutte le esigenze
  • servizio di verifica e validazione dei giustificativi di spesa
  • piattaforma di shopping integrata

I vantaggi riservati agli Assistiti sono riassunti anche nel video qui sotto